Non è un addio ma un arrivederci

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Non è un addio ma un arrivederci

Messaggio Da flax2710 il Lun Mar 06, 2017 6:38 pm

Ragazzi voglio annunciarvi che per un pò di tempo non mi sarà possibile giocare a TH.  Il mio pc portatile non ha le potenzialità per far girare bene il gioco. La scheda video e la scheda madra si surriscaldano troppo(hanno toccato picchi di 60°) e mi causano continui crash del gioco e quindi un'impossibilità nel giocare.    Adesso vediamo se riesco a racimolare pezzi per assemblare un pc fisso da utilizzare soltanto per gioco. Vi saluto tutti e spero di tornare presto.
avatar
flax2710
Membro
Membro

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 19.02.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non è un addio ma un arrivederci

Messaggio Da Riccardo1993 il Lun Mar 06, 2017 7:27 pm

Ciao Flax   a presto.
Comunque per curiosità, per caso volevi dire 90 gradi ? Perché 60 è un po' poco per causarti problemi di quel tipo, a me andava a 60 navigando su internet.

_________________
Leggi il Regolamento e controlla i messaggi privati in alto    
avatar
Riccardo1993
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 5415
Data d'iscrizione : 23.01.14
Età : 23
Località : Napoli

http://www.thehunteritaly.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non è un addio ma un arrivederci

Messaggio Da JJ laLoutre il Lun Mar 06, 2017 7:57 pm

Ogni anno io dedico del tempo alla pulizia dei miei PC, portatili e non.

Il surriscaldamento del portatile è dovuto allo sporco che si è accumulato nei radiatori, sulle bocche d'uscita dell'aria e sulle pale della ventola. Inoltre la pasta termica che dovrebbe facilitare la trasmissione del calore dalle CPU agli elementi dissipatori ogni tanto va sostituita.

Per risolvere il tuo problema di surriscaldamento ti devi attrezzare con :
1. pasta termica ( la trovi dai venditori di PC o nei negozi di elettronica )
2. pad termici ( sono simili alla pasta termica ma hanno spessori variabili, li trovi come sopra )
3. cacciavite non magnetizzato
4. pazienza.

inoltre se è la prima volta che apri il tuo portatile, ti consiglio di cercare su youtube un video inerente all'apertura del tuo modello.

Il lavoro da fare non è molto complicato.

Una volta aperto e smontato, si ripulisce dalla polvere e dalle schifezze varie depositatesi nel tempo sui condotti di ventilazione.
Si sostituisce la pasta termica e i pad termici
Si riassembla il tutto con calma.

E' un lavoro che richiede un paio d'ore tranquille ed è fattibile da chiunque con una spesa decisamente contenuta.
Meglio che cambiare il PC.
Non c'e' bisogno di comprare un altro PC.

Un portatile ha normalmente una temperatura tra i 50 e i 60 °C, la scheda video può raggiungere anche i 90°C se utilizzata al massimo delle sue capacità ( the Hunter lo fa ! ).
Superate queste temperature, normalmente il portatile esegue un rallentamento automatico delle operazioni della GPU ( il processore della scheda video )per permettere il raffreddamento. Il gioco rallenta, va a scatti.
Se il PC si spegne invece è perché è stato impostata una protezione nella BIOS.

Spero di esserti stato utile. Smile
avatar
JJ laLoutre
Membro
Membro

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non è un addio ma un arrivederci

Messaggio Da EBEALIEN il Lun Mar 06, 2017 8:09 pm

Ciao, al di là del pc, dei componenti e delle sue soluzioni, date dai membri o dallo staff, voglio dirti che se anche non giochi, sul forum ci sei, e i momenti di pausa ci sono per tutti (me compreso), per cui grazie per l'avviso e il tuo posto c'è sempre:bene:  vedrai che sistemerai le cose!
avatar
EBEALIEN
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 5548
Data d'iscrizione : 06.03.14
Età : 53
Località : Make of

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non è un addio ma un arrivederci

Messaggio Da Roby73 il Lun Mar 06, 2017 10:35 pm

JJ la Loutre l' ultima volta che ho deciso di sostituire la pasta termica da me, per risparmiare appunto, mi è costato un pc nuovo. Sfortuna vuole che ho graffiato il processore proprio col cacciavite. Pensavo di non aver fatto il danno e invece quando sono andato per riaccendere e provare...ahimè....niente da fare. Risultato, pc nuovo. Questi lavori che all'apparenza anche se sembrano facili, se non si è esperti ( come il sottoscritto), è meglio lasciar fare a chi di dovere. Comunque Flax, spero tu possa risolvere al più presto e quindi tornare di nuovo a giocare. In bocca al lupo.
avatar
Roby73
Membro
Membro

Messaggi : 1042
Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 44
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non è un addio ma un arrivederci

Messaggio Da flax2710 il Mar Mar 07, 2017 8:45 am

Ieri sera ho fatto dare un'occhiata ad un amico e mi ha detto che probabilmente sarà un pò di sporco nelle ventole e nel dissipatore. Penso che in settimana lo porto a qualche esperto e gli faccio dare una bella pulita. Intanto oggi provo ugualmente a vedere se mi fa giocare senza che vada a scatti dopo manco 5 minuti di gioco. Speriamo. Grazie a tutti per il supporto.
avatar
flax2710
Membro
Membro

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 19.02.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non è un addio ma un arrivederci

Messaggio Da flax2710 il Mar Mar 07, 2017 8:46 am

P.S.= ovvio che continuo ad essere presente qui sul forum! Laughing Laughing
avatar
flax2710
Membro
Membro

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 19.02.17

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum